UniCredit, in nuovo piano previste uscite pari a 950 posti a tempo pieno

da Redazione



© Reuters. Il logo Unicredit presso una filiale a Siena. REUTERS/Stefano Rellandini

MILANO (Reuters) – UniCredit (MI:) prevede 950 uscite di dipendenti a tempo pieno nell’ambito del piano strategico 2022-24 presentato ieri.

Lo annunciato le organizzazioni sindacali in una nota.

“L’azienda nel Piano prevede, in Italia, efficienze pari a complessive 950 Fte, principalmente concentrate nelle funzioni centrali, indicando, nella lettera di avvio di procedura prevista dal Ccnl quali strumenti per la gestione, il pensionamento diretto (ultima finestra di pensione entro dicembre 2024), l’utilizzo del Fondo di Solidarietà (ultima finestra di pensione aprile 2028) e anche incentivazioni di natura individuale”, si legge nella nota.

Si terrà conto delle circa 200 adesioni già raccolte nell’ambito del Piano T23 attualmente ‘in sospeso’, aggiungono i sindacati sottolineando che è previsto “l’accorpamento di circa 100 punti operativi meno presidiati sul territorio”.

Ieri UniCredit ha annunciato, nell’ambito del piano triennale, 1.500 assunzioni nel business (di cui 900 in Italia) e 2.100 assunzioni nette nel Digital & Data.

(in redazione a Milano Gianluca Semeraro, Maria Pia Quaglia)

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.



Fonte

0 commento
0

You may also like

Lascia un Commento