Ue, accordo tecnico su sanzioni economiche Bielorussia

da Redazione



© Reuters. Una bandiera bielorussa presso un edificio a Minsk. REUTERS/Vasily Fedosenko

BRUXELLES/VIENNA (Reuters) – L’Unione europea ha raggiunto un accordo tecnico sulle sanzioni economiche per la Bielorussia, dopo che l’Austria ha ritirato le proprie obiezioni, tra cui l’imposizione di un divieto contro nuovi prestiti al paese.

Lo hanno riferito a Reuters due diplomatici.

L’accordo richiede ancora un’approvazione politica, ma gli esperti incaricati di stilare le sanzioni hanno concordato su un divieto Ue alle esportazioni alla Bielorussia di ogni attrezzatura di comunicazione, potenzialmente utilizzabile per scopi di spionaggio, e su un embargo più severo sulle armi da fuoco.

Gli esperti hanno anche raggiunto un accordo sulle restrizioni agli acquisti Ue dalla Bielorussia di prodotti di tabacco, e altri prodotti petroliferi, oltre a un divieto sull’importazione di potassa, un importante prodotto d’esportazione bielorusso.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Fonte

0 commento
0

You may also like

Lascia un Commento