Mps, positivo interesse UniCredit, chiarire se si tratta di spezzatino

da Redazione



© Reuters. Il logo della banca UniCredit nel centro di Siena, Italia, 29 giugno 2017. REUTERS / Stefano Rellandini

MILANO (Reuters) – Per la Fabi, il principale sindacato bancario, l’interesse di UniCredit (MI:) per Banca Mps è un elemento positivo ma occorre chiarire se si tratta di uno ‘spezzatino’ per l’istituto senese.

Ieri sera UniCredit ha annunciato che avvierà colloqui in esclusiva con il Tesoro volti a verificare la fattibilità di una potenziale operazione su Mps sulla base di alcuni presupposti già concordati con il maggiore azionista dell’istituto senese.

“Con l’interesse di UniCredit sul Monte dei Paschi di Siena (MI:) si è passati dalle chiacchiere ai fatti e già questo, di per sé, è un elemento positivo. Tuttavia, è indispensabile avere chiarezza sui presupposti, concordati tra lo stesso gruppo UniCredit e il ministero dell’Economia (azionista di controllo di Mps)”, dice il segretario generale della Fabi Lando Maria Sileoni in una nota.

“Vogliamo capire, in particolare, cosa significa che l’operazione riguarderà le attività commerciali di Mps, attraverso la definizione di un perimetro selezionato. Le parti interessate devono al più presto chiarire se si tratta di un cosiddetto ‘spezzatino’, perché crediamo e confidiamo che non sia così. Seguiremo passo passo la trattativa tra il Mef e UniCredit, valutandone l’evoluzione”, prosegue Sileoni.

“Non abbiamo pregiudizi di sorta, così come non faremo sconti a nessuno per evitare che vi siano penalizzazioni per i dipendenti e per i territori”, aggiunge.

Sileoni sottolinea poi che “questa non può essere considerata una semplice operazione di mercato” e si dice sicuro che “il presidente del Consiglio, Mario Draghi, e lo stesso Mef, con il direttore generale del Tesoro, Alessandro Rivera, sapranno come affrontare e gestire questa situazione”.

(in redazione a Milano Gianluca Semeraro, Sabina Suzzi)

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Fonte

0 commento
0

You may also like

Lascia un Commento