L’importanza dei forex cambi

da Redazione

Fare forex trading sui mercati finanziari vuol dire semplicemente cambiare una valuta per un’altra. I traders lo fanno tutti i giorni, via web, collegandosi al mercato delle valute. Si rivela fondamentale, quindi, in questo settore comprendere i forex cambi. Per gli investitori privati che operano nel trading è importantissimo sapere esattamente cosa accade in tutto il mondo nelle fluttuazioni dei forex cambi. L’equilibrio (ma anche lo squilibrio) fra venditori e acquirenti, origina le oscillazioni sul valore delle monete e il loro prezzo. Gli investitori possono guadagnare approfittando di tali oscillazioni. Il forex determina i tassi di cambio globali. Il tasso di cambio è il numero di unità della valuta di un paese che deve essere scambiato in maniera da ottenere un’unità di un’altra valuta di un altro paese. I tassi di cambio rappresentano uno dei fattori più rilevanti e influenti nel determinare il grado di salute economica di una nazione e costituiscono, infatti, un efficace elemento di valutazione quando si compie forex trading. Le fluttuazioni dei tassi di cambio influenzano le relazioni economiche di un paese con gli altri. Diversi elementi determinano i tassi di cambio, e sono tutti collegati al rapporto commerciale tra due nazioni; inoltre, i tassi di cambio sono relativi e si manifestano come un confronto fra le valute dei due paesi. I trader dovrebbero preoccuparsi di comprendere l’influenza del fattore valuta sul tasso di rendimento dei loro investimenti.

Come funziona il forex cambi

Capire le dinamiche che stanno alla base delle oscillazioni dei cambi è una capacità collegata alla politica internazionale, all’inflazione, alle politiche messe in atto dalle banche centrali, e va approfondita con fatica e costanza. Sulle piattaforme che consentono di operare nel forex online sono disponibili in genere oltre 100 tassi di cambio organizzati in “regioni”. S’inizia selezionando una valuta di base e in seguito si esegue il confronto mediante incroci con valute di altre nazioni. La valuta base è quindi la prima valuta citata in uno scambio sul forex. I dati giungono in modo diretto da fornitori di grande liquidità interbancaria. Facendo click su uno specifico tasso di cambio è possibile avere accesso ai dati storici intraday. Sul mercato forex si investe generalmente in leva, e questo rende tale mercato ancora più rischioso. Eseguire un’operazione in leva significa mettere una piccola parte a garanzia della fluttuazione, ma il profitto (o la perdita) viene calcolato sul controvalore negoziato sottostante. Sarebbe meglio non utilizzare leve molto elevate poiché è possibile perdere in modo molto rapido il capitale investito nel caso in cui il cambio vada nella direzione contraria a quella ipotizzata.

0 commento
0

You may also like

Lascia un Commento