La Borsa di Londra festeggia il primo giorno della Brexit con rialzi superiori al 3% Da FinanciaLounge

da Redazione



La Borsa di Londra festeggia il primo giorno della Brexit con rialzi superiori al 3%

Nella prima seduta post Brexit il di Londra, spinto dai dati Pmi e dalla somministrazione dei vaccini AstraZeneca, guida la giornata positiva dei listini europei

Dati positivi, primo giorno di Brexit, utilizzo del nuovo vaccino: un mix di questi tre fattori ha portato la Borsa di Londra a raggiungere rialzi superiori al 3% nel primo giorno di addio “vero e proprio” all’Unione europea.

RIALZI SUPERIORI AL 3%

In una giornata positiva per tutte le Borse europee, che hanno iniziato il nuovo anno con rialzi superiori allo 0,5%, spicca proprio Londra. L’indice FTSE 100 si è attestato intorno al +2,5% dopo aver superato di poco un rialzo del 3%. Un rialzo che fa ben sperare per il mercato azionario inglese in un anno, il 2021, che sarà ovviamente segnato dall’addio all’Ue…

Continua la lettura

** Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Fonte

0 commento
0

You may also like

Lascia un Commento