Gran Bretagna approva vaccino Covid-19 Moderna per ragazzi tra 12 e 17 anni Da Reuters

da Redazione



© Reuters.

(Reuters) – L’autorità sanitaria britannica ha approvato il vaccino Moderna contro il Covid-19 per l’utilizzo nei ragazzi tra i 12 e i 17 anni di età, qualche settimana dopo il via libera al vaccino Pfizer (NYSE:) in vista della riapertura delle scuole.

L’Agenzia regolatoria per i farmaci e i prodotti sanitari (Mhra) ha confermato che il vaccino, noto come Spikevax, è sicuro ed efficace in quella fascia d’età.

Anche se la maggior parte dei bambini e dei ragazzi sviluppa sintomi di intensità moderata o non ne sviluppa affatto, possono comunque diffondere la malattia e alcuni di loro possono sviluppare sintomi gravi.

Il vaccino Moderna è stato raccomandato per l’utilizzo negli adolescenti dalle autorità europee a luglio ed è in attesa dell’autorizzazione negli Usa. In Gran Bretagna è stato già approvato per l’utilizzo nei soggetti al di sopra dei 18 anni.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Fonte

0 commento
0

You may also like

Lascia un Commento