Generali, Caltagirone sfiora il 7% con ultimi acquisti Da Reuters

da Redazione



© Reuters. Il logo Generali a Milano. REUTERS/Stefano Rellandini

MILANO (Reuters) – Francesco Gaetano Caltagirone arriva a sfiorare il 7% in Generali (MI:) con gli ultimi acquisti di azioni effettuati il 12 novembre e nella giornata di ieri.

L’imprenditore romano ha acquistato complessivamente 3,38 milioni di azioni Generali, pari allo 0,21% del capitale, portandosi al 6,96%.

Gli acquisti sono avvenuti a prezzi unitari pari a 19,1152 euro e 19,2005 euro. Il titolo Generali oggi ha chiuso in netto calo dopo i massimi della vigilia, a 18,765 euro (-2,47%).

L’accordo di consultazione che lega Caltagirone, Leonardo Del Vecchio e Fondazione Crt si porta al 13,81%.

Caltagirone e Del Vecchio sono contrari alla conferma del mandato di Philippe Donnet che invece gode dell’appoggio di Mediobanca (MI:), primo azionista di Generali con il 17,2% dei diritti di voto.

Inoltre il Cda della compagnia a fine settembre ha approvato a maggioranza la procedura per la presentazione di una lista per il rinnovo del board che includerà anche il manager francese, indicato come Ceo per il prossimo triennio.

(Gianluca Semeraro, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Fonte

0 commento
0

You may also like

Lascia un Commento