Forex, euro giù in giorno avvio nuovo lockdown in Austria Da Reuters

da Redazione



© Reuters. Alcune monete da due euro a Vienna. REUTERS/Leonhard Foeger

LONDRA (Reuters) – Euro in calo, vicino ai minimi da 16 mesi, sui crescenti timori legati alle nuove restrizioni per contenere i contagi da Covid-19 in Europa, con l’Austria in lockdown da oggi e la Germania che potrebbe seguire la stessa strada.

L’Austria è al suo quarto lockdown, il primo da quando i vaccini sono ampiamente disponibili.

In Germania è emergenza per la quarta ondata, e il ministro della Salute Jens Spahn ha avvertito che i vaccini da soli non faranno scendere i numeri dei contagi.

L’euro perde lo 0,06% contro il dollaro.

Nel cross con la sterlina l’euro sale dello 0,1% dopo aver toccato venerdì il livello più basso dal febbraio 2020, con il mercato che valuta i commenti cauti sull’inflazione del governatore di Bank of England Andrew Bailey.

Nel fine settimana Bailey ha espresso la preoccupazione che l’inflazione possa essere “elevata più a lungo” del previsto ma ha anche detto che potrebbe non mostrarsi così persistente come si teme.

I mercati scommettono che BoE sarà la prima importante banca centrale ad alzare i tassi di interesse per cercare di contrastare l’inflazione che ha toccato il massimo da dieci anni.

Intanto il dollaro sale, supportato dai commenti di Richard Clarida e Christopher Waller della Fed che venerdì hanno suggerito che un ritmo più rapido di riduzione dello stimolo potrebbe essere appropriato visti l’accelerazione della ripresa e il surriscaldamento dei prezzi.

L’indice del dollaro sale dello 0,06% contro un paniere di sei valute.

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.



Fonte

0 commento
0

You may also like

Lascia un Commento