Fincantieri, Francia propone rinvio 1 mese scadenza su Chantiers, Roma d’accordo Da Reuters

da Redazione



© Reuters.

PARIGI/ROMA (Reuters) – Il governo francese ha proposto a Fincantieri (MI:) di estendere il contratto di compravendita relativo a Chantiers de l’Atlantique di un ulteriore mese.

La scadenza del contratto, dopo essere stata rinviata già quattro volte in attesa di una pronuncia dell’Antitrust Ue, è al momento fissata per domani.

Senza una proroga il contratto decade.

Secondo una fonte governativa italiana, Roma è favorevole alla proposta di proroga annunciata in una nota dal ministero dell’Economia francese, finalizzata a permettere alla Commissione europea di completare l’istruttoria sull’operazione e a Fincantieri di rispondere alle ultime richieste dell’esecutivo Ue.

A febbraio 2018 Fincantieri e lo stato francese avevano firmato un accordo per la vendita al gruppo italiano del 50% (più 1% in prestito) dei cantieri francesi.

Le autorità antitrust europee, tuttavia, temono che l’accordo tra due leader mondiali in un mercato già concentrato e con capacità limitate possa far aumentare i prezzi delle navi da crociera.

L’indagine dell’Antitrust Ue è stata sospesa a marzo, per dare tempo alle parti di fornire le informazioni richieste.

L’orientamento della Commissione è di non dare il via libera all’operazione, salvo concessioni da parte di Fincantieri, secondo quanto spiegato in passato da alcune fonti.

(Gwenaelle Barzic, Giuseppe Fonte, Angelo Amante, in redazione a Milano Elisa Anzolin, Sabina Suzzi, Gianluca Semeraro)

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Fonte

0 commento
0

You may also like

Lascia un Commento