Ema esamina nuovi possibili effetti collaterali vaccini mRNA contro Covid-19 Da Reuters

da Redazione



© Reuters.

(Reuters) – L’Agenzia europea del farmaco (Ema) ha detto che sta esaminando tre nuove patologie per valutare se queste possano essere possibili effetti collaterali legati ai vaccini contro il Covid-19 di Pfizer (NYSE:) e Moderna a seguito di un numero limitato di casi.

L’eritema multiforme, una forma di reazione allergica cutanea, e la glomerulonefrite e la sindrome nefrosica, disturbi legati ai reni, sono al vaglio del comitato di sicurezza dell’Ema.

La tecnologia mRNA utilizzata dai due vaccini è stata un punto di svolta nella pandemia e per la comunità scientifica, con la loro elevata efficacia contro il Covid-19, ma sono sotto esame alcuni rari effetti collaterali dei vaccini man mano che un numero maggiore di persone viene vaccinato a livello globale.

Il mese scorso, l’Ema ha rilevato un possibile legame tra un’infiammazione cardiaca molto rara e i vaccini a mRNA. Tuttavia, il regolatore europeo e l’Organizzazione mondiale della sanità hanno sottolineato che i benefici di questi vaccini superano i rischi che essi comportano.

L’Ema non ha fornito dettagli su quanti casi di queste nuove condizioni siano stati registrati in seguito alla vaccinazione con Pfizer e Moderna, ma ha detto di aver richiesto ulteriori dati alle aziende per studiare qualsiasi potenziale relazione con i vaccini.

Pfizer e Moderna non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento di Reuters.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Fonte

0 commento
0

You may also like

Lascia un Commento