Borsa Usa, S&P 500 fatica a trovare direzione, pesano Meta e crisi Ucraina Da Reuters

da Redazione



© Reuters. Il cartello stradale di Wall Street davanti la borsa di New York. REUTERS/Caitlin Ochs

(Reuters) – fatica a trovare una direzione alla fine di una settimana tormentata dalle tensioni geopolitiche e dai timori relativi all’inflazione, con il titolo di Meta Platforms in calo dopo che la Russia ha avviato una indagine nei confronti della casa madre di Facebook (NASDAQ:).

I mercati hanno recuperato le perdite dopo che il presidente russo Vladimir Putin ha affermato che ci sono stati alcuni risvolti positivi nei colloqui con l’Ucraina, senza però fornire ulteriori dettagli.

Meta cede il 2,3% dopo che la Russia l’ha definita un'”organizzazione estremista” poiché il social network ha modificato le norme relative al linguaggio di incitamento all’odio per permettere agli utenti di usare un linguaggio violento nei confronti dei russi nel contesto della guerra in Ucraina.

Apple (NASDAQ:) perde lo 0,5%, pesando più di ogni altro titolo su tutti e tre gli indici principali di Wall Street.

Berkshiew Hathaway e Cisco Corp salgono rispettivamente dell’ 1,4% e dell’1,5% e contribuiscono a bilanciare le perdite del titolo di Meta Platforms sull’ S&P 500.

Gran parte degli 11 principali indici di settore dello S&P è in rialzo, con i finanziari e gli industriali in testa ai guadagni.

Il comparto energetico perde lo 0,3% ma si avvia a chiudure la terza settimana consecutiva in rialzo grazie all’aumento dei prezzi del . Il petrolio ha toccato fino ai 139 dollari al barile negli scorsi giorni su timori relativi alle forniture a causa delle sanzioni occidentali su petrolio e prodotti petroliferi russi.[O/R]

Tutti gli indici principali si avviano a chiudere la settimana in calo con il Dow che metterebbe così a segno la quinta perdita settimanale consecutiva.

Alle 17,10 il Average sale di 177,13 punti, o lo 0,52%, a 33.345,49, S&P 500 guadagna 10,00 punti, o lo 0,25%, a 4.260,19, mentre il scende di 50,69 punti, o lo 0,39%, a 13.079,94.

(Tradotto da Michela Piersimoni, editing Stefano Bernabei)

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.



Fonte

0 commento
0

You may also like

Lascia un Commento