Borsa Usa, Dow Jones in calo 2% su nuova variante virus Da Reuters

da Redazione



© Reuters. Il cartello stradale di Wall Street a New York. REUTERS/Andrew Kelly/

(Reuters) – Il pesa sulla borsa Usa, con i settori viaggi, bancario e commodity penalizzati da sell-off legato alla scoperta di una nuova variante del coronavirus, potenzialmente resistente ai vaccini.

Intorno alle ore 17,45 italiane, il Dow Jones cede 998,35 punti, o il 2,80%, a 34.803,05, ai minimi da ottobre 2020. L’ perde 98,72 punti, o il 2,09%, a 4.603,46 e il scivola di 308,49 punti, o l’1,93% a 15.539,35.

Gli operatori di crociere Carnival Corp (LON:), Royal Caribbean Cruises e Norwegian Cruise Line perdono oltre il 12%, mentre United Airlines, Delta Air Lines e American Airlines cedono oltre il 13%.

Dieci segmenti S&P su 11 perdono terreno, con il settore energia in ribasso del 6,3% seguito dal finanziario e dall’industriale.

L’indice small-cap cede il 4,9%, ai minimi di oltre quattro settimane.

Il settore bancario dell’S&P 500 scivola del 5,1% dopo che gli investitori hanno ridimensionato le loro scommesse su un rapido aumento dei tassi d’interesse da parte della Fed.

L’indice della volatilità CBOE è balzato ai massimi dal 20 settembre.

Titoli cosiddetti “stay-at-home” come Netflix (NASDAQ:), Peloton (NASDAQ:) Interactive e Zoom Video Communications guadagnano tra l’1,5% e l’8%.

Sugli scudi il settore difensivo dell’healthcare, stimolato dai produttori di vaccini Pfizer (NYSE:), BioNTech e Moderna, che spiccano il volo tra il 5,5% e il 25%.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.



Fonte

0 commento
0

You may also like

Lascia un Commento