AllianzGI vede contesto positivo per l’azionario nel medio periodo Da FinanciaLounge

da Redazione



© Reuters. AllianzGI vede contesto positivo per l’azionario nel medio periodo

Nel weekly outlook di AllianzGI, Hans-Jörg Naumer, Director Global Capital Markets & Thematic Research, scrive che le banche centrali saranno guidate da “3 D”: demografia, decarbonizzazione e dominanza fiscale

Molte banche centrali nel mondo hanno iniziato ad aumentare i tassi mentre la Cina va in direzione opposta, operando un allentamento, che potrebbe essere la prima di una serie di misure espansive, per sostenere i finanziamenti al settore privato e al real-estate, a fronte della decelerazione della crescita del PIL al 4% anno nel quarto trimestre 2021. Intanto la BCE mantiene un approccio attendista, anche se l’aumento dell’inflazione nell’Area Euro è più persistente di quanto prospettato in un primo momento.

DEMOGRAFIA, DECARBONIZZAZIONE E DOMINANZA FISCALE

L’autorità monetaria europea procede davvero con i piedi di piombo, sottolinea nel weekly outlook di AllianzGI Hans-Jörg Naumer, Director Global Capital Markets & Thematic Research, e sinora si è limitata a cauti adeguamenti delle dichiarazioni. Considerando le prossime mosse, i due aspetti principali di cui dovrà tener conto sono, secondo l’esperto di AllianzGI, demografia e decarbonizzazione, a cui va aggiunta una terza “D”, vale a dire la dominanza fiscale. Il rialzo dei tassi di interesse va infatti di pari passo con il crescente indebitamento nel settore pubblico, e alla fine bisognerà chiedersi chi pagherà il conto…

Continua la lettura

** Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.



Fonte

0 commento
0

You may also like

Lascia un Commento